Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

COMPRAVICINO, la nuova campagna del Duc

Dal 25 ottobre 2021 per le strade della città sarà visibile la campagna di comunicazione voluta dal Distretto Urbano del Commercio di Bergamo (DUC Bergamo) a sostegno dei negozi di vicinato e del commercio locale.

La campagna vuole far leva sulla partecipazione e sul senso di responsabilità di cittadini e cittadine e ancor più sull’amore che hanno per la propria città e il proprio quartiere. Scegliere i negozi di vicinato per i propri acquisti significa aiutare il territorio tutto, renderlo più vivo, più sicuro perché più presidiato, ma anche più ricco e più attento all’occupazione locale, allo sviluppo delle attività commerciali e artigianali, alla sua attrattiva turistica.

Comprare vicino – come suggerisce la campagna – significa, dunque, contribuire attivamente al benessere della collettività e investire sul valore di prossimità che i piccoli negozi e le attività di vicinato hanno da sempre rappresentato dentro i quartieri, diventando spesso luoghi di socialità e cura delle relazioni.

«Come ci hanno insegnato i nostri nonni e le nostre nonne, la via che accoglie i nostri negozi è come una famiglia. Prendersene cura è un atto d’affetto verso la propria casa allargata, per il bene di tutti coloro che la vivono.

I commercianti sono generalmente contenti delle nuove aperture, dei giovani che avviano le loro attività perché sono energia pura, portano idee innovative e spesso tramandano ciò che hanno appreso dai commercianti storici.

Il buon ‘commercio di via’ fa girare l’economia, fa divertire, rende le nostre strade più sicure e accoglienti e la gente risponde con entusiasmo, rendendo vivi i quartieri. Un beneficio per la città intera. Comprare vicino è un gesto d’amore per Bergamo e per tutti quelli che la vivono da cittadini/e e da turisti/e».

Nicola Viscardi, manager del DUC

 

Il commercio locale rende più vivaci borghi, quartieri e città, ed è fondamentale per garantire una buona qualità della vita e l’attrattività dei luoghi sia per i residenti (che scelgono sempre più di vivere in quartieri ricchi di servizi), sia per i turisti.

I benefici che derivano da una città con vie e quartieri animati da negozi aperti sono molteplici:

  • i negozi di vicinato sono dei veri e propri presidi per le vie delle nostre città e per le aree più periferiche. Inoltre, ostacolano la diffusione dei quartieri dormitorio, privi di servizi per il cittadino;
  • sono un punto d’incontro e alimentano i rapporti sociali: non sono mai semplici attività economiche, ma punti di riferimento per i cittadini di quella zona che qui trovano accoglienza;
  • sostengono attivamente il proprio quartiere, investendo più di altri in eventi organizzati sul territorio. Sponsorizzano o supportano con beni gli enti e le associazioni locali (scuole, oratori, squadre sportive, teatri ecc.) dimostrando di aver a cuore i propri vicini.
  • sono vantaggiosi per l’ecosistema, avendo un minor impatto sull’ambiente di quanto non facciano i centri commerciali o gli e-commerce. I prodotti sono spesso parte di una filiera corta che riduce gli imballaggi e le emissioni di CO2.

Oltre a questo, è indubbio che la crisi legata alla pandemia abbia molto colpito questo settore, che ora può ripartire anche grazie alla partecipazione dei cittadini e alla loro volontà di scegliere i negozi di vicinato come luoghi di qualità e affidabili, riconoscendone al contempo l’alto valore sociale: i negozi sotto casa sono un punto di riferimento per gli anziani più soli, che qui trovano ascolto e incontro, ma anche per le famiglie che possono contare sulla prossimità dei commercianti di quartiere per la sicurezza dei propri figli.

La campagna “Compra vicino” racconta con immagini autentiche scattate nelle quattro aree del distretto del commercio di Bergamo quanto siano belli i quartieri del Centro, Città Alta, Borgo Santa Caterina e Borgo Palazzo grazie al presidio e alla presenza delle attività di prossimità, e sollecita i cittadini e le cittadine a continuare a sostenere queste attività per una città che sia sempre più vivace, sicura, attraente e anche green!

Esiste regalo di Natale più bello per la nostra Bergamo?

La Campagna “Compra Vicino” nasce da un’idea di: Nicola Viscardi e Maura La Greca.

Le fotografie sono di: Sergio Agazzi.

La realizzazione grafica è di: New Target Agency – Bergamo

What's your reaction?
0Cool0Bad1Happy2Sad

Add Your Comment

AxiomThemes © 2022. All Rights Reserved.